Immagine: 
 
Con il progetto "Da Rifugio a Rifugio" vengono proposti, a chi vuole passare un weekend lungo sui sentieri dell'Area protetta. 11 anelli di tre giorni (con due pernotti) di collegamento tra strutture ricettive per escursionisti: non solo rifugi, ma anche agriturismi, locande e vecchi poderi che sapranno offrirci il meglio dell’ospitalità rurale, immersi nella tradizione locale e in un territorio ricco di storia e di natura, certi di una calorosa accoglienza all’arrivo presso le strutture coinvolte. Prima di intraprendere gli anelli i raccomanda di verificare a questo link lo stato di percorribilità dei sentieri oppure contattando l'ufficio turistico del Parco al num. 0575/503029 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13).
 

Per garantire il rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus COVID-19 ai sensi del DPCM e delle ordinanze vigenti, è necessario chiamare o mettersi in contatto in anticipo con i rifugi nei quali si è intenzionati a pernottare per avere informazioni riguardo la disponibilità di camere e posti letto.

L’Ente Parco ricorda di rispettare le prescrizioni del governo e delle rispettive Regioni e delle regole generali legate alle misure di protezione. Si raccomanda all’utente di mantenersi informato sulle misure da adottare consultando le comunicazioni delle autorità competenti.

 

Comunicazioni importanti relative al servizio di accoglienza nei Punti Tappa:

Rifugio Casa Ponte: attualmente la struttura è chiusa. Novità!

Eremo dei Toschi: attualmente la struttura è chiusa. Novità!

Locanda Carbonile: al momento non eroga alcun servizio.

Rifugio Pian di Rocchi: nuova gestione 0543 1994693  info@piandirocchi.com  Whatsapp: +39 340 870 5642

Rifugio le Fontanelle: possibilità di pernottamento solamente/in parte in tenda, erogato il servizio di ristoro.

 

GLI ANELLI "DA RIFUGIO A RIFUGIO"

Consulta la Scheda introduttiva (PDF) e i dettagli per ogni anello proposto:

1 • L’ACQUACHETA E L’ALTO TRAMAZZO:  Scheda anello 1 (PDF) - Traccia gps anello 1 (RAR)

> Importante: al momento l'anello num. 1 non è fattibile per mancanza di strutture d'appoggio.

2 • ANTICHI SENTIERI SUL BIDENTE DELLE CELLEScheda anello 2 (PDF) - Traccia anello 2 (RAR) 

3 • UN ANELLO NEL CUORE DEL PARCOScheda anello 3 (PDF) - Traccia anello 3 (RAR) 

4 • LA VIA ROMEA E LA VALLE DELL’ARCHIANOScheda anello 4 (PDF) - Traccia anello 4 (RAR) 

5 • IL FALTERONA E LA FORESTA DI CAMPIGNA: Scheda anello 5 (PDF) - Traccia anello 5 (RAR) 

6 • LE TERRE DEI MONACI E DEL GRANDUCAScheda anello 6 (PDF) - Traccia anello 6 (RAR) 

7 • LA MILLENARIA FORESTA DI CAMALDOLIScheda anello 7 (PDF) - Traccia anello 7 (RAR)

8 • LA VERNA E LA VALLESANTAScheda anello 8 (PDF) - Traccia anello 8 (RAR)

9 • L’ACQUACHETA E L’ALTO MONTONEScheda anello 9 (PDF) - Traccia anello 9 (RAR)

10 • VALLI SELVAGGE TRA RABBI E MONTONEScheda anello 10 (PDF) - Traccia anello 10 (RAR) 

11 • SOLITARI ALTOPIANI NELLA VALLE DEL BIDENTEScheda anello 11 (PDF) - Traccia anello 11 (RAR) 

 

> E' disponibile una mappa web consultabile online, su cui è possibile visualizzare gli anelli "Da Rifugio a Rifugio". E' disponibile anche la PNFC trekking mapp, una App dedicata agli appassionati di escursionismo per "navigare" sui sentieri del Parco anche in modalità offline, utile se si decide di percorrere uno degli anelli 

> E' possibile scoprire gli anelli "Da Rifugio a Rifiugio" all'indirizzo trekking.parcoforestecasentinesi.it

> E' inoltre disponibile un cofanetto, che raccoglie le schede degli anelli proposti, e un passaporto dedicato al progetto, che potrà essere utilizzato da chi deciderà di percorrere gli itinerari consigliati. Come per un vero e proprio passaporto, sarà possibile inserire i propri dati e richiedere il timbro presso le strutture aderenti al progetto, le quali offriranno un trattamento e una cura particolare degli ospiti durante il loro soggiorno. E' possibile richiedere il cofanetto e il passaporto dell'escursionista direttamente presso le strutture coinvolte o presso gli uffici e le strutture informative del Parco Nazionale.

 

Per maggiori informazioni: 0575/503029 – promozione@parcoforestecasentinesi.it