Comunicato stampa | Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Tu sei qui

Oggetto: 
Il Parco nazionale Foreste casentinesi, monte Falterona e Campigna alla XVI Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia Ad Arcipelago Italia, padiglione italiano, dal 26 maggio al 25 novembre.


Data pubblicazione:
Data di pubblicazione: 
Mercoledì, 2 Maggio, 2018
Testo :
Testo completo: 

"L’architettura non può prescindere dalla natura dei luoghi in cui sorge. E' un’illusione quella di essere indipendenti dall’ambiente. Ne è una prova la situazione di oggi": così le curatrici dublinesi Yvonne Farrell e Shelley McNamara hanno salutato la presentazione dell'edizione 2018 della più importante manifestazione culturale italiana in campo architettonico. E forse non ci potevano essere parole più adatte ad accompagnare la presenza del Parco nazionale all'interno del padiglione italiano, progettato dal celebre architetto Mario Cucinella.
Si chiamerà Arcipelago Italia e sarà dedicata alle aree interne del Paese, in relazione con la loro storia, il presente ed il futuro. Sarà una mostra per spiegare ed indagare la complessità dei territori interni e il ruolo dell'architettura contemporanea per il loro sviluppo.
Mario Cucinella, insieme al suo team e a sei studi di architettura emergenti (AM3 Architettura, BDR Bureau, Diverserighe Studio, Gravalos Di Monte Arquitectos, Modus Architects, Solinas Serra Architetti),  ha così ideato un percorso espositivo che mette in gioco diversi temi chiave, concretizzati in cinque architetture ibride corrispondenti ad altrettante aree strategiche.
"Abbiamo attraversato la Penisola nella sua parte più intima (foreste, borghi e piccole città) e percorso pianure e boschi, abbiamo oltrepassato le porte di tante città, alla scoperta di nuovi luoghi: il quadro è molto articolato e non omogeneo", ha dichiarato Mario Cucinella in occasione della presentazione alla stampa a Roma. Le Foreste del Parco "Sono al confine tra Emilia Romagna e Toscana, sono tra i boschi più belli d’Italia, luoghi un tempo caratterizzati da un’economia legata proprio alla filiera del legno. Oggi il tema delle foreste deve essere rimesso al centro di un dibattito di rilancio di questo importante settore produttivo".
Proprio partendo da queste premesse il percorso espositivo conterrà anche la proiezione di una intervista con il presidente dell'area protetta, Luca Santini, che, sollecitato dall'architetto Cucinella, illustra i progetti messi in campo e la strategia di valorizzazione, nella attualizzazione di un rapporto antico tra sviluppo e conservazione, di questo grande capitale naturale.
"Mi fa particolare piacere che il Parco sia coinvolto nei luoghi dove si effettua ricerca ad altissimi livelli sulla progettazione e la gestione dello spazio del futuro. La selezione di questa area protetta riflette, in un quadro di realtà quanto mai varie, il ruolo baricentrico che questo territorio riveste da sempre nel panorama geografico e culturale del nostro Paese". Luca Santini, presidente del Parco.
Il Parco sarà ospite a Venezia, XVI Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, Arcipelago Italia, dal 26 maggio al 25 novembre.

NEWS