INSILVA | Parco Nazionale Foreste Casentinesi

Tu sei qui

INSILVA

Immagine news: 

Sabato 26 e domenica 27 giugno

a Camaldoli (AR)

Passeggiate tra arte e scienza.

Il tempo delle foreste


In Silvapasseggiate tra arte e scienza, nasce nel 2013 in Cansiglio dalla collaborazione tra Paola Favero, comandante dell’Ufficio per la biodiversità di Vittorio Veneto ed un gruppo di studiosi, naturalisti ed artisti. La finalità è quella di promuovere la conoscenza delle tematiche legate all’ambiente attraverso linguaggi coinvolgenti che rendano possibile una comprensione profonda degli straordinari ma fragili equilibri della natura. Foresta viene dal latino “fores-tare”, che significa stare fuori: dalle città, dalle mura, dalle convenzioni, dall’ordine e dalle regole, dalla luce delle fiaccole.

Quest’anno l’evento è organizzato nelle Foreste casentinesi, uno dei contesti ecologici più strutturati ed evoluti a livello europeo.
Il programma di sabato 26 giugno a Camaldoli – “I suoni della foresta, cosa si scopre ascoltando la natura?” – prevede il ritrovo alle 15 davanti al punto informazioni del Parco nazionale per un’uscita nella foresta con il prof. Gianni Pavan, studioso di paesaggi sonori e bioacustica. Il rientro è previsto per circa le 17,30.
Dalle 18 alle 19 il monastero di Camaldoli ospiterà la proiezione della multi visione “Se un giorno i boschi…”, dell’artista Paolo Spigariol. Con musiche originali di Luca Nardon, Giuseppe dal Bianco e Giuseppe Laudanna.
La giornata di domenica (27 giugno) sarà dedicata alla vita delle foreste, legata a cicli estremamente più lunghi di quelli umani. “Il tempo delle foreste: passeggiata tra arte e scienza” sarà un’uscita in natura arricchita da interventi scientifici, performance musicali e happening artistici.
Alle 13 ci sarà il pranzo al sacco (a carico dei partecipanti).
Alle 14,30 si potrà assistere ad una performance musicale presso il laghetto Traversari (antica “pescheria”, oggi rinaturalizzato, un tempo a servizio dell’attiguo insediamento religioso).

Accompagneranno gli eventi in natura gli studiosi Alessandro Bottacci, Gianni Pavan, Paola Favero, Davide Simeoni, Gianni Frigo, Luis Carlos Barbato, Patrizia Gentilini e gli artisti Luca Nardo (percussionista), Patrizia de Bari (danzatrice), Massimiliano Varusio (violoncellista), Nelso Salton (contrabbassista e attore), Katy Marcante (cantante), Sandro del Duca (flautista), Damiano Fina (danzatore di butho) e Jennifer Rosati (danzatrice).

La partecipazione è gratuita previa registrazione secondo le norme anticovid, comunicando nome, cognome e numero di telefono, alla mail promozione@parcoforestecasentinesi.it

Per informazioni: promozione@parcoforestecasentinesi.it - 0575.503029

 

 

 

NEWS

INSTAGRAM