Immagine news: 

Lo stato della rete sentieristica

In merito alle varie richieste di informazioni pervenute, comunichiamo che sono in corso da parte del CAI (Club Alpino Italiano) i sopralluoghi di verifica dell’intera rete sentieristica del Parco (oltre 700 km).

Nell’evidenziare che, ad oggi, non sono giunte segnalazioni di eccezionali criticità, informiamo che non siamo in grado di fornire un quadro aggiornato circa la percorribilità dei sentieri.

Si segnala la chiusura del sentiero CAI 237 da Cà di Sopra al'interrsezione con il sentiero CAi 235 (ordinanza comune Bagno di Romagna n. 28 del 13/05/2019).

Si segnala inoltre l'estrema pericolosità del sentiero CAI 235 Sent. 237 - Fonte Solforosa (Lama) e del sentiero CAI 409 San Benedetto in Alpe - Prato Andreaccio - Romiti.

Si raccomanda a tutti gli escursionisti di prestare attenzione nel percorrere i sentieri e di segnalare eventuali criticità riscontrate.

 

Parco Sicuro: leggi il comunicato del Soccorso Alpino Emilia Romagna sul progetto "Segnaletica regionale - emergenze in montagna”