Immagine news: 

40 Km di foresta, 36 milioni di metri cubi d'acqua, 1 parco nazionale.

Scatti di natura integrale in e-bike con il fotografo naturalista Valter Segnan.

Domenica 30 Giugno – Badia Prataglia (Poppi – AR)

 

Dalla foresta al lago, luci e colori. Uno straordinario Workshop Fotografico su un itinerario di 50 km in sella ad un'e-bike esplorando gli angoli più suggestivi del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Saranno scatti di una natura tra le più belle e integre quelli che i partecipanti cattureranno sotto la guida attenta del fotografo naturalista Valter Segnan: dalle grandi panoramiche alle luci della foresta della Lama, dalla macro-fotografia alle acque turchine del lago di Ridracoli che saranno attraversate, e-bike al seguito, navigando sul battello elettrico. Un grande itinerario all’interno di una zona protetta e chiusa al traffico che è possibile fare solo in bicicletta.

Partenza e arrivo da Badia Prataglia (AR), nel cuore del Parco Nazionale, con orario 8,00 – 19,00

Casentinoebike provvedreà al tour guidato e alla fornitura delle e-bike a noleggio (possibilità di partecipare con la propria e-bike). Il fotografo Valter Segnan darà la possibilità ai partecipanti di provare un corredo fotografico professionale.

Info e prenotazioni: info@casentinoebike.it - +39 339 6467966.

Per info sul Workshop fotografico: Valter Segnan, valter@dgtimage.com

L'evento è organizzato da Casentinoebike (www.casentinoebike.it) in collaborazione con Coop.

Atlantide (http://www.atlantide.net) e Idro Ecomuseo delle acque di Ridracoli (http://www.ecomuseoridracoli.it/).

Chi Siamo

Casentinoebike organizza tour guidati in e-bike con accompagnatori diplomati e aderisce alla CETS - Carta Europea del Turismo Sostenibile - promossa dal Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

Valter Segnan, grande appassionato di trekking e di fotografia Naturalistica. Notevoli i suoi scatti di animali selvaggi colti con grande maestria e quelle dei paesaggi. Attualmente collabora con il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, in qualità di referente fotografico del Volontariato nel Parco.