Immagine: 

9 percorsi per scoprire il Parco

I “Sentieri Natura” sono sentieri di agevole percorrenza, lungo i quali sono dislocati punti di osservazione prestabiliti corredati di bacheche illustrative, che spaziano dalla struttura geomorfologica del territorio, alla vegetazione, alla fauna, alla storia dei luoghi.

Sono quindi dedicati a chiunque si avvicini all’escursionismo e voglia avvalersi di uno strumento di prima conoscenza del territorio. Percorrere i Sentieri Natura significa lasciarsi guidare all’osservazione della natura, scoprendo particolari ed elementi a cui molte volte non si dedica attenzione, ma che consentono di conoscere e comprendere gli aspetti naturalistici del Parco e la storia di questi luoghi.

I Sentieri Natura sono quindi un invito all’osservazione, alla fruizione consapevole dell’area protetta.

Acquacheta La valle e la cascata di Dante

La Verna Natura, storia, spiritualità

Badia Prataglia La faggeta

Camaldoli Alberi e bosco

Campigna L'abete bianco e le abetine

Castagno d'Andrea La civiltà del castagno

Fiumicello Il mulino Mengozzi e le tracce dell'uomo

Ridracoli Una valle, un lago, una storia secolare

Lago di Ponte La natura e le forme del territorio

Il Parco ha pubblicato il cofanetto contenente una scheda descrittiva per ognuno dei 9 sentieri natura, che riporta  tutte le informazioni necessarie per poter effettuare una passeggiata lungo il sentiero in piena autonomia. Le schede contengono la mappa del percorso e la descrizione dettagliata dei punti interpretativi che si incontrano lungo l’itinerario.

> Sentieri & Natura
App dedicata ai 9 Sentieri Natura del Parco, in modo da avere a portata di mano tutte le informazioni necessarie per percorrere tali sentieri: dalla mappa del percorso alle informazioni tecniche su lunghezza, dislivello e tempi di percorrenza, il tutto corredato dalle descrizioni dettagliate di tutti i punti di interpretazione che si incontrano lungo l’itinerario.