Immagine: 

PROPOSTE DIDATTICHE, LUDICHE ED EDUCATIVE

del Museo dello Sci, del Museo del Bosco e della Montagna e della Collezione Ornitologica Carlo Beni di Stia (AR)

Anno scolastico 2016/2017

Le attività proposte sono format specifici ed esclusivi dell’Ecomuseo del Casentino (Museo del Castello di Porciano e Museo dello Sci e del Bosco e della Montagna di Stia) dell’APS “ThémeNOS” e dell’APS “Gli Amici dell’Asino”.

Informazioni: Marta Signi Guida AIGAE e Presidente dell’APS Amici dell’Asino - 320/0676766 - amici.asino@alice.it

> Scarica le proposte:

 

PROPOSTE RESIDENZIALI CON ESCURSIONI GUIDATE E LABORATORI

dell'Ostello Casalino di Sopra, Alta Valle del Tramazzo

Destinatari: Scuole primarie e scuole secondarie I e II grado

Attività:

-percorsi didattici di 1 giornata

-percorsi didattici residenziali di 2 giorni/1 notte

-settimana verde corta (4 giorni /3 notti)

-settimana verde lunga (5 giorni/5 notti)

Presso: Ostello Casalino di Sopra, Località Casalino di Sopra 6 Tredozio (FC)

Informazioni: www.ostellocasalinodisopra.it- casalinodisopra@gmail.com - Tel. Roberta Gherardi 340 6142526

 

PACCHETTI GIORNALIERI E RESIDENZIALI IN FATTORIA DIDATTICA

L’Agriturismo La Chiusa e l’Associazione Le Guide del Parco propongono la fattoria didattica e soggiorni storico culturali e di educazione ambientale e motoria nel versante casentinese del parco. 
Destinatari: scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado
Attività: percorsi giornalieri e soggiorni da 2 gg a 4 gg
Info: Agriturismo La Chiusa - Tel 0575.509066 - www.agriturismolachiusa.com/scuole.htm

 

PROPOSTE PER LA DIDATTICA ALL'ARIA APERTA NELL'APPENNINO TOSCANO

L'asineria "Gli Amici dell'Asino" presenta il catalogo delle iniziative per la didattica all’aria aperta: le attività che hanno lo scopo di far conoscere a bambini e ragazzi, tramite attività prevalentemente pratiche, effettuate all'aperto e con l'ausilio degli asinelli, alcuni degli aspetti peculiari dell'ambiente naturale della vallata casentinese e del Parco Nazionale, tradizioni ed usi tipici, ma anche le ricchezze naturalistiche, storiche ed artistiche di questo territorio.
Destinatari: scuole dell'infanzia, scuole primarie, scuole secondarie di primo e secondo grado
Attività: asineria didattica, progetti sulla conoscenza dell'ambiente collinare e montano con l'impiego dell'asino, progetti di educazione alimentare e storico-didattici. Sono realizzabili anche proposte di più giorni

Info: asineria "Gli Amici dell'Asino"  www.gliamicidellasino.it   mail amici.asino@alice.it Marta Signi 32 00 67 67 66

» scarica il catalogo: https://gliamicidellasino.wordpress.com/fattoria-didattica-proposte-per-...

 

LA MIA SCUOLA NEL PARCO

Il Centro equestre EquiNatura e l’Agriturismo “C.Picci” organizzano percorsi di educazione ambientale nel versante toscano del Parco Nazionale, per far conoscere a bambini e ragazzi l’area protetta. Senza tralasciare le tradizioni e la storia, avvalendoci in alcuni casi della collaborazione dei nostri cavalli, asini, cani e gatti, realizziamo attività pratiche coinvolgenti, appassionanti e divertenti.
Destinatari: scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di I e II grado
Attività: percorsi di una o mezza giornata inerenti progetti di conoscenza del Parco Nazionale, della sua foresta e dei mestieri antichi e moderni ad essa correlati; progetti di conoscenza della fauna selvatica e degli equini; progetti sulle fonti di energia rinnovabile oggi e nel passato.
Info: ASD EquinNatura
Presso Azienda agricola “Castagneto Picci”  Fraz. Romena, 17 - 52015 Pratovecchio (AR)
E-mail: info@equinatura.it     www.equinatura.it 
Tel: Giovanna Matteagi 328/3094444

 

Bioagriturismo "CASALE CAMALDA"

Azienda agricola biologica "I Campi Orfici" - fattoria didattica di Ennio Dallari
Loc. Castagnoli - Serravalle, 33 - 52010 - Bibbiena (AR)
tel. e fax 0575/519104
enniodallari@agriturismocamalda.it - www.agriturismocamalda.it
Facebook: "Casale Camalda - Bioagriturismo Centro Escursionistico"


PER UN PARCO INCLUSIVO ED ACCOGLIENTE 
Eco-soggiorni in foresta per tutti 

Il rifugio Casanova propone esperienze di educazione e interpretazione ambientale di facile accesso, organizzate in modo tale che tutto il gruppo, alunni e insegnanti, possa apprendere insieme, in un clima sociale positivo, attraverso forme di lavoro basate sul confronto, sulla creatività, sull’apprendimento attivo e partecipato. L’approccio inclusivo di tutto l’eco-soggiorno ha come obiettivo il diritto di tutti (anche dei ragazzi con bisogni speciali) a partecipare all’esperienza. 
Per chi aderisce al progetto i costi sono particolarmente contenuti grazie al contributo del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Campigna e Monte Falterona. Le adesioni verranno accettate fino all’esaurimento delle risorse. 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 46,00 a studente Gratuità insegnanti accompagnatori in ragione di 1/15 studenti La quota non comprende il pranzo del primo giorno. 
Destinatari: scuole dell'infanzia, scuole primarie, scuole secondarie di primo e secondo grado 
Attività: attività in natura, con immersione interattiva nell’ambiente e utilizzo degli aspetti ludici e delle emozioni positive quale veicolo per informazioni e nozioni relative agli ambienti naturali e al rapporto tra specie umana ed ecosistemi. 
Escursioni nella foresta; uscite negli ambienti fluviali e torrentizi, orientamento con studio della cartografia e della topografia e prove pratiche, laboratori tematici e anche attività educative a carattere psicomotorio, con uscite con le racchette da neve e con le mountain bike nei sentieri del Parco Nazionale. 
Scarica il programma dettagliato in PDF 
Scarica la Brochure di presentazione in PDF