Tu sei qui

Scopri, grazie alla mappa interattiva del Parco, le nostre strutture didattico-informative, i luoghi da visitare e i paesi presenti sul territorio del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi.

 

Paesi

Adagiato nella piccola valle del torrente Tramazzo, Tredozio conserva alcuni palazzi risalenti al tempo della dominazione fiorentina; la parrocchiale di S. Michele, ripristinata nelle forme medievali...
Portico di Romagna, sede del Comune, è un compatto borgo che mantiene molti elementi dell’impianto tardo medievale. Numerosi sono gli edifici antichi con pregevoli ornati in pietra serena; un...
Il paese trae origine dall’abbazia benedettina, che qui sorse nell’XI secolo lungo la via per il valico in seguito chiamato del Muraglione. La chiesa abbaziale è un insigne esempio di architettura...
È l’unico centro abitato dell’alta valle del Rabbi, al centro di un territorio solitario e selvaggio. Il paese è caratterizzato dal nucleo medievale fortificato, dominato dal castello dei conti Guidi...
È importante centro della valle del Bidente, fiume che taglia in due l’abitato e che per secoli ha segnato il confine fra lo Stato Pontificio e il Granducato di Toscana. È sede della Comunità del...
È un piccolo e tranquillo paese che appare improvvisamente fra le boscosissime propaggini del Monte Falterona, posto sulle rive del torrente Rincine, che poco lontano alimenta un bacino artificiale....
Importante paese di fondovalle del Casentino, conserva suggestivi scorci del vecchio impianto urbanistico disposto lungo le sponde del torrente Staggia, nei pressi della sua confluenza nell’Arno....
Antichissimo e rinomato centro termale (vi sgorgano acque mediominerali, bicarbonato-alcalino-solfuree, a 45 °C), il capoluogo dell’alta valle del Savio è adagiato in una verdissima conca ai piedi...
Situato nel fondovalle casentinese non lontano da Stia, è sede del Parco. Nel centro dell’abitato si trovano notevoli esempi dell’architettura tradizionale che faceva largo uso di porticati; fra i...
Il capoluogo del Comune più vasto del Casentino è dominato dalla possente mole del castello dei conti Guidi, attualmente sede della Biblioteca Rilliana, ricca di un patrimonio inestimabile di antichi...
Importante centro casentinese il cui tessuto urbanistico è arricchito da notevoli palazzi rinascimentali e da importanti edifici religiosi, che custodiscono pregevoli opere d’arte. Nei dintorni,...
Le vicende storiche del paese iniziano con un castello già importante prima del Mille, ma la sua fama è legata alla vita di San Francesco, che amò il “crudo sasso” che sovrasta l’abitato, ricevendovi...